Uno sguardo ai giornali di oggi…

Da una rapida scorsa dei quotidiani di oggi apprendo queste simpatiche notizie:

1 – L’ex-direttore del Sole 24 Ore, Roberto Napoletano, Indagato per false comunicazioni sociali e in aspettativa da quasi sei mesi percepirà una buona uscita di 700.000 euro. 

Un premio per aver portato il giornale ad un passo dal fallimento?

2 – I costi dei cacciabombardieri americani F35 sono raddoppiati e l’occupazione promessa è una chimera eppure l’Italia non può più tirarsi indietro. Grazie sopratutto all’intervento di Giorgio Napolitano che, da presidente. nel 2014 convocò il Consiglio supremo di difesa esautorando di fatto il Parlamento da ogni forma di controllo sulle spese della Difesa.
Un ringraziemento dell’ex-comunista che plaudiva allle invasioni sovietiche in Europa ai suoi nuovi padroni a stelle e strisce che gli hanno regalato due mandati?

3 – In Sicilia il capo dei pompieri volontari andava – tra il 2013 e il 2015 – ad appiccare incendi in modo che la squadra potesse uscire a spegnerli e percepire così una indennità di ben 10 euro l’ora.

4 – Una star molto nota negli Stati Uniti racconta su Facebook ai suoi 3 milioni di fan le truffe subite nella sua vacanza da incubo sulla Costiera Amalfitana.
Così volgari imbroglioni producono un danno d’immagine di dimensioni colossali al nostro Paese contando sull’impunità più assoluta.

5 – Lo “ius soli” sembra diventato il problema fondamentale del dibattito politico.
Più importante dell’Italia che va a fuoco, dei mezzi antincendio che mancano, delle città e paesi terremotati ancora con le macerie non rimosse, della disoccupazione giovanile endemica e della coseguente fuga di cervelli, delle città piene di rifiuti e di degrado, della deliquenza dilagante a tutti i livelli, del totale dispregio di ogni regola civile da parte di gran parte della popolazione.

Sapete una cosa? Dopo 10 anni all’estero faccio davvero una gran fatica ad abituarmi a questo Paese.
Spero di farcela.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT
en_US it_IT

Accedi al sito