“Tutti muoiono”: Elon Musk afferma che non si sottoporrà al vaccino COVID e chiama Bill Gates “testa di rapa”

Musk

Continuando la sua faida che dura da settimane con Bill Gates, che ha criticato giorni fa per non avere “nessuna idea” sui pickup elettrici, il CEO di Tesla, Elon Musk ha ora sparato altre bordate – nel corso di un podcast con Kara Swisher – al fondatore di Microsoft sostenendo di rifiutare l’idea di farsi vaccinare contro il coronavirus.

Musk ha detto nel recente podcast che né lui, né i suoi figli, sono a rischio di morire di Covid-19 e che, di conseguenza, è improbabile che abbiano bisogno del vaccino. Musk ha detto secondo RT:

Non sono a rischio, e non lo sono neppure i miei figli.
Questa è una situazione senza possibilità di vittoria. Ha diminuito la mia fede nell’umanità, tutta questa cosa … L’irrazionalità delle persone in generale.

Si è anche espresso contro nuovi lockdown, definendoli un errore e dicendo che solo le persone vulnerabili dovrebbero rimanere in quarantena fino a quando il virus non sarà superato. Musk aveva precedentemente definito i lockdown “non etici” e “arresti domiciliari de facto “.

Parlando di Bill Gates, Musk ha detto:

Gates ha detto qualcosa su di me senza sapere cosa stavo facendo. Vedi, ehi tu, testa di rapa, in realtà produciamo macchine per vaccini per CureVac, la società in cui tu stesso hai investito.

Gates aveva precedentemente detto di Musk che sperava “non confondesse le aree in cui non è coinvolto troppo”.

Quando gli è stato chiesto del rischio del virus per i suoi dipendenti e le loro famiglie, Musk ha risposto:

Tutti muoiono.

Ha aggiunto:

Abbiamo fatto automobili per tutto questo tempo ed è stato fantastico. In tutta questa faccenda, [SpaceX] non si è saltato un giorno. Avevamo il nulla osta di sicurezza nazionale perché stavamo facendo un lavoro di sicurezza nazionale. Abbiamo mandato gli astronauti alla stazione spaziale andata e ritorno.

Ricordiamo che, poche ore fa, abbiamo riferito che la Nevada Gigafactory di Tesla aveva il conteggio di casi Covid più alto di tutte le aziende nella sua contea. La Gigafactory ha battuto molti dei più grandi casinò di Reno e Sparks – e il Saint Mary’s Regional Hospital e il VA Hospital.

La Gigafactory ha riportato 117 casi, più di 5 volte l’ospedale locale e 6 volte quanto riportato dall’ospedale VA locale. Il numero di casi di coronavirus della contea di Washoe da giugno, elencati per luogo di lavoro, è stato il seguente:
Gigafactory: 117
Renown: 104
Walmart: 41
UNR: 32
UPS: 27
Atlantis: 26
Peppermill: 26
Grand Sierra Resort: 25
Washoe County School District: 25
Silver Legacy: 24
Saint Mary’s Regional Medical Center: 22
Walkenhorst: 18
World pack: 18
VA Hospital: 17
Il portavoce della contea, Scott Oxarart, ha dichiarato:
Questi dati mostrano che COVID-19 è ancora forte nella nostra comunità. Le persone frequentano luoghi mentre sono infettive rendendo possibile la trasmissione del virus. È importante ricordare che se mostri sintomi come febbre, mancanza di respiro, tosse o anche sintomi come mal di gola, mal di testa, disturbi di stomaco, dovresti stare a casa e uscire solo per fare un test COVID-19 o ricevere cure mediche.
Fonte: https://www.zerohedge.com/medical/everyone-dies-elon-musk-says-he-wont-get-covid-vaccine-calls-bill-gates-knucklehead
Tradotto da Piero Cammerinesi

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT
en_US it_IT

Accedi al sito