Più vite nel baleno d’un’occhiata (Arturo Onofri)

Piu_vite_nel_baleno_dunocchiata_Arturo_Onofri.jpg

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Più vite nel baleno d’un’occhiata;
e più mondi, in un fiore giallo e rosso
nato or ora sul ciglio di quel fosso,
fanno la primavera ch’è tornata.

Nelle sue tante età si ridilata
il ricordo che un uomo ha vivo addosso,
nel groppo d’ogni muscolo e d’ogni osso,
come eterna entità, nata e rinata.

Per lei, nel lampo d’uno sguardo, un fiore
parla il verbo dei mondi unico e immenso
in quella eterna identità d’amore,

che fa di tutti noi come un sol cielo
sparso a terra in miriadi, ma il cui senso
è intero anche nel più fragile stelo.

Arturo Onofri

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT
en_US it_IT

Accedi al sito