Due pesi e due misure

Ci sono cittadini e aziende che aspettano per anni un pronunciamento del Tar per far valere i propri diritti...

...ma spesso tali decisioni arrivano quando è troppo tardi.

Tuttavia per l’ordinanza del sindaco di Roma che vietava i botti di Capodanno dal 29 dicembre alla mezzanotte del 1 gennaio, il Tar del Lazio ha accolto FULMINEAMENTE il ricorso dell’Associazione Pirotecnica Italiana e ha deciso di sospendere il provvedimento di Virginia Raggi.

Davvero un bell'esempio di doppiopesismo.O no?

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Domenica, 08 Gennaio 2017 15:30

You have no rights to post comments

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)