Il segreto del conoscere (Massimo Scaligero)

Il segreto del conoscere Massimo Scaligero

____________________________________________________________________________________________________

L’atto assoluto del pensiero non può realizzarsi se non come sacrificio che redime la tenebra, attingendo simultaneamente alla sfera cosmica dell’Amore, dell’Armonia e della Volontà.

Per tale via l’Amore cosmico diviene l’Amore umano, che il Cosmo attende dall’uomo.

Il segreto del pensiero, di tutto il pensare umano, è la donazione di sé, l’essere per altro.

Il segreto di tutto il conoscere, del millenario speculare, epperò dello sforzo di tutte le filosofie, da quando ebbe inizio il filosofare, perfino delle filosofie negatrici della trascendenza immanente del pensiero, oggi è enunciabile nei seguenti termini: il freddo pensiero razionale, ove sia voluto nella sua purezza come terso splendore apsichico, può riempirsi di vita, può ascendere a pensiero vivente e preparare il dono della Pentecoste.

Se accoglie in sé volere puro, volere della concentrazione, può divenire fiamma d’amore, calore sacrificale, capace d’immergersi come amore christico, redentore, nella zona dell’oscurità e della corruzione della vita.

Massimo Scaligero

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT
en_US it_IT

Accedi al sito