Il Male (Mimma Benvenuti)

Il Male Mimma Benvenuti

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il Cristo nella sua vita terrena ha compiuto solo e unicamente questo: atti d’amore. Non possiamo soltanto vedere il male, al Mondo spirituale nulla importa che l’uomo percepisca il male, al Mondo spirituale interessa che l’uomo guardi con amore questo male.

(…) Cosa importa al Mondo spirituale che noi abbiamo il percepire, che ci accorgiamo di tutto, che abbiamo la sensibilità, che non c’è sfuggita nessuna sfumatura, se questo non ritorna atto di moralità?

Occorre restituire al Mondo spirituale la percezione che ci manda, perché non è nostra, restituirgliela sotto forma di assunzione di sacrificio, riprendere il male, chiamiamolo pure così, perché in certi casi è il male. 

Mimma Benvenuti (Pasqua 1980)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare: