judith-von-halle

“Una dieta a zero calorie da quattro anni”, cosí «Der Spiegel», il piú autorevole settimanale tedesco,  titolava un servizio su Judith von Halle pubblicato nel luglio del 2007.
Il giornale, tradizionalmente scettico nei confronti di fenomeni di ardua interpretazione scientifica,  trattava tuttavia l’argomento con un insolito riguardo.
Una storia, in effetti, molto particolare quella della giovane Judith…

Il caso von Halle

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Facebook
Pinterest
Twitter
Email
Telegram
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT

Accedi al sito