General Michael Flynn fights back

Screenshot 2020 12 13 At 11.07.49

La strategia per la Vittoria contro la Frode Elettorale

Ecco alcuni passaggi del discorso del Generale Flynn:
“…I tribunali non decideranno chi sarà il nostro Presidente. Il Popolo decide!
“La nostra lotta è per la Costituzione. Gli occhi del mondo sono su di noi. Quando dico che siamo a Gerico, dico che siamo nel centro del Deep State, nel centro di Washington. Io dico al mondo che noi, il popolo americano decide chi vogliamo al potere e chi no!”
Questo e’ un momento cruciale. E’ un momento senza precedenti!”
“I nostri Padri Fondatori erano persone di grande saggezza. Sapevano che ci sarebbe stata corruzione qui, a Gerico, a Washington! Non possiamo accettare quello che sta avvenendo come se fosse una cosa giusta”.
“Da qui, andate a casa e spargete il messaggio. I parlamenti degli stati hanno il potere di decidere. Dovete ascoltare il vostro cuore”.
La vostra mente vi dice di aver paura, ma il vostro cuore vi dice di superare la paura perché la verità trionfa sempre sulle menzogne. La Giustizia trionfa sempre sull’intimidazione, gli abusi, le frodi… L’onesta’ trionferà sempre sulla corruzione”.
Siamo nel mezzo di una battaglia. Una battaglia spirituale per le menti e i cuori della nostra Paese”.
“Noi vinceremo, perché’ la verità’ vincerà'”. 
“Come faremo a vincere? Vinceremo usando la nostra fede e il nostro coraggio. Non permetteremo alla paura di interferire. Nessuno mi priverà dell’aria fresca della libertà'”.
[La gente reagisce scandendo: Freedom, Freedom…]
“Questo non riguarda semplicemente Trump, questo riguarda l’Istituzione della Presidenza…”
[Il discorso e’ interrotto dall’elicottero del Presidente Trump che sorvola a bassa quota la folla che applaude]. 
“Eccolo qui, ha sentito che stavo facendo il suo nome, è un tipo furbo…. Ma è uno che lotta, che non si arrende. Voi lo sapete, perché  voi siete come lui. Voi siete con lui, perché nessuno in questa città lotta per lui. Poteva continuare a giocare a golf e ad avere la bella vita, ma invece e’ intervenuto e avete visto tutto quello che lui e la sua famiglia hanno dovuto subire”.
“E quello che e’ riuscito a fare in quattro anni è veramente straordinario. E tutti lo sanno, sia la destra che la sinistra. I media, quelli che lo odiano, lo sanno. Ma ogni volta che lo prendono di mira, è una freccia destinata a noi. E noi non possiamo permetterlo”.
“In una scala da 1 a 10, chi sarà  il prossimo presidente? Io dico, a 10, sarà’ Trump!”
“E voglio concludere dicendo che saranno le donne che ci porteranno a questa sorta di terra promessa. Mia madre ci sta guardando, è una donna di una forza straordinaria. E niente può  resistere al potere della preghiera. E noi l’abbiamo sentito nella nostra famiglia in questi ultimi difficili quattro anni.
[L’elicottero di Trump continua a sorvolare la folla più volte]
“Continuate a salutarlo, adesso ha il palcoscenico… È un bellissimo spettacolo! Sapete, i migliori amici di Trump sono le persone che lui non conosce personalmente. Siete voi!”
“Usero’ una metafora, perché Gerico era dentro le mura del Deep State”.
“E lì c’è malvagità e corruzione e dall’altra parte c’e’ la luce e la verità . E noi andremo verso la luce e la verità. E noi, da questa barricata, smantelleremo quelle mura”.
“Siate fieri come patrioti, come cristiani… fede in Dio, l’amore per il nostro paese, per la nostra Costituzione e per il nostro Presidente Donald J. Trump”.
“Dio benedica l’America. Grazie… grazie!”

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT
en_US it_IT

Accedi al sito