Cose_lamore_Piero_Cammerinesi.jpg

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Cos’è l’amore? – ho chiesto al vento che mi turbina dattorno.
– È abbracciare il mondo, il mio sempiterno canto intonare al mare, ai boschi, ai monti.
Cos’è l’amore? – ho chiesto al sole che mi accarezza il volto.
– È luce donar, il raggio che alla notte ogni cosa sottrae.
Cos’è l’amore? – ho chiesto al mare che incessante il suo carme intesse.
– È della vita il dono, che dall’acqua sorge e ogni cosa feconda.
Cos’è l’amore? – ho chiesto al fuoco che illumina la notte.
– È calore, che oscurità trasforma in vita e all’uomo è guida sul cammino.
Cos’è l’amore? – ho chiesto al mio cuore che instancabile pulsa nel mio petto.
– È il colore dei suoi occhi, il timbro della voce, il tocco delle mani che altro e diverso ritmo al mio battito impongono.
È saper che, senza di lei, per me non ci sarebbe vento, né sole, né mare, né fuoco, né vita.

Piero Cammerinesi (2015)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT
en_US it_IT

Accedi al sito