Più vite nel baleno d'un'occhiata (Arturo Onofri)

Piu_vite_nel_baleno_dunocchiata_Arturo_Onofri.jpg

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Più vite nel baleno d'un'occhiata;
e più mondi, in un fiore giallo e rosso
nato or ora sul ciglio di quel fosso,
fanno la primavera ch'è tornata.

Nelle sue tante età si ridilata
il ricordo che un uomo ha vivo addosso,
nel groppo d'ogni muscolo e d'ogni osso,
come eterna entità, nata e rinata.

Per lei, nel lampo d'uno sguardo, un fiore
parla il verbo dei mondi unico e immenso
in quella eterna identità d'amore,

che fa di tutti noi come un sol cielo
sparso a terra in miriadi, ma il cui senso
è intero anche nel più fragile stelo.

Arturo Onofri

Vota questo articolo
(3 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 28 Dicembre 2017 09:21
Più vite nel baleno d'un'occhiata (Arturo Onofri) - 2.7 out of 5 based on 3 votes

You have no rights to post comments

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)