Liberare il Pensiero (Massimo Scaligero)

Liberare il Pensiero Massimo Scaligero

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il pensiero abituale è passivo strumento del mondo delle sensazioni, delle emozioni, dei desideri e dei ricordi.

Liberando il pensiero da questa passività, si realizza la forza-pensiero nella testa come parte dell'organismo eterico.

A tale scopo: il pensare da scopo della vita animica terminante in se stesso, deve trasformarsi in strumento, in veicolo dello spirito. 

Mentre sul piano fisico, l'uomo deve continuamente farsi opinioni pensando sulle cose, sugli eventi, sui suoi rapporti umani, lungo la via iniziatica invece deve arrivare a realizzare l'inutilità e la non-importanza di tutte le opinioni, di tutti i suoi pensieri, anche i più acuti, e sentire per contro il valore puro della forza-pensiero.

Massimo Scaligero (da Sintesi iniziatica tratta dalla scienza dello spirito)

(Dipinto di Karl Friedrich Schinkel)

Vota questo articolo
(8 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 30 Maggio 2018 11:58
Liberare il Pensiero (Massimo Scaligero) - 5.0 out of 5 based on 8 votes

You have no rights to post comments

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)