Bianca è la Luce dell'Isola (Massimo Scaligero)

Bianca e la luce Massimo Scaligero

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Bianca è la luce dell’isola
sospesa nel rutilo immenso,
rifrange nel multiplo volto
del mondo il suo flusso di sole.

Mia amata, ti cerco dal primo
respiro del tempo nel cosmo,
dal primo fiorire di stelle
nel regno superno del sole.

Ti cerco se desto mi voglio
nell'isola antica, nel regno
superno dell’alba anelata,
tacendo in attesa del fiore.

Il fiore tu sei del pensare
disincantato, sei il fiore
stellante nel puro silenzio
che ti è devoto nel cuore.

Tu sei Fiorenza, adorata
nel vivido giorno di luce,
aurora dell’anima intenta
nella tua grazia. Mia amata!

Massimo Scaligero

Vota questo articolo
(7 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 02 Maggio 2018 10:05
Bianca è la Luce dell'Isola (Massimo Scaligero) - 4.4 out of 5 based on 7 votes

You have no rights to post comments

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)