Guarisci il mio Tormento (Arturo Onofri)

11 Febbraio 2015 Scritto da  Piero Cammerinesi

Guarisci il mio tormento Arturo Onofri

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Guarisci il mio tormento prigioniero
con la tua profezia di vite nuove,
onde rinascerò com’uomo intero
libero in te da errori, angosce e prove.
Talor m’apri un baleno dal mistero
onnipresente nel tuo cuore, dove
non posso dimorar col mio pensiero;
e allor la mia viltà mi butta altrove.
Guarisci quest’angoscia, ch’è prigione
di sé, protratta nell’ardente impegno
di voler solo qui redenzïone.
Sol la tua grazia, di cui sono indegno,
profetizza al futuro le persone
d’altri me stessi, pronti pel tuo regno.
Arturo Onofri

(Lichtesweben, dipinto di Rudolf Steiner)

Vota questo articolo
(2 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 18 Maggio 2018 09:38
Guarisci il mio Tormento (Arturo Onofri) - 3.5 out of 5 based on 2 votes
Piero Cammerinesi

Piero Cammerinesi

Articoli correlati (da tag)