In Cammino (Antoine de Saint-Exupéry)

In Cammino Antoine de Saint-Exupery

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Anche tu se vuoi diventare grande devi lottare fino allo spasimo contro i tuoi contrasti: essi conducono innanzitutto a Dio.

È la sola via che esista.

Ed è per questo che la sofferenza accettata ti accresce.

Ma ci sono alberi deboli che la tempesta di sabbia non può plasmare. Ci sono uomini fiacchi, incapaci di superarsi. Di una felicità mediocre fanno la loro felicità, dopo aver soffocato la parte migliore di sé. Essi si fermano in una locanda per tutta la vita. Si coprono d’infamia. Non m’importa di ciò che fanno costoro, non m’importa se vivono. Essi chiamano felicità il marcire sulle loro misere provviste. Rifiutano di avere dei nemici al di fuori di sé e dentro di sé.

Rinunciano ad ascoltare la voce di Dio che è necessità, ricerca e sete indicibile. 

Antoine de Saint-Exupéry

Vota questo articolo
(3 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 13 Febbraio 2018 13:16
In Cammino (Antoine de Saint-Exupéry) - 5.0 out of 5 based on 3 votes

You have no rights to post comments

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)