Il tempio e la Scalinata (Antoine de Saint Exupéry)

Il tempio e la Scalinata Antoine de Saint Exupery

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ 

Io non respingo la scala delle conquiste che permette all’uomo di salire più in alto. Ma non ho confuso il mezzo con il fine, la scalinata con il tempio. E’ necessario che una scalinata permetta di accedere al tempio, altrimenti questo resterà deserto.

Ma solo il tempio è importante.

E’ necessario che l’uomo sussista e trovi attorno a sé i mezzi per potenziarsi, ma tutto ciò non è che una scala che conduce all’uomo.

L’anima che io edificherò in lui sarà come una basilica, poiché solo essa è importante.

Attenti, architetti! Io vi condannerò non se darete importanza alle cose ordinarie, ma se le prenderete come fine! Certo, sono necessarie le cucine del palazzo, ma  in fin dei conti quello che conta è soltanto il palazzo che le cucine devono servire. Io vi convoco  per chiedervi: 'Mostratemi la parte importante del vostro lavoro. E voi restate muti davanti a me'. Mi dite: ‘Noi rispondiamo ai bisogni degli uomini. Li ripariamo’.

Certo. Come si risponde ai bisogni del bestiame quando lo si rinchiude nella stalla, sullo strame.

 Antoine de Saint Exupéry

Vota questo articolo
(6 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 03 Aprile 2018 08:47
Il tempio e la Scalinata (Antoine de Saint Exupéry) - 4.7 out of 5 based on 6 votes

You have no rights to post comments

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)