Il Male (Mimma Benvenuti)

Il Male Mimma Benvenuti

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il Cristo nella sua vita terrena ha compiuto solo e unicamente questo: atti d’amore. Non possiamo soltanto vedere il male, al Mondo spirituale nulla importa che l’uomo percepisca il male, al Mondo spirituale interessa che l’uomo guardi con amore questo male.

(...) Cosa importa al Mondo spirituale che noi abbiamo il percepire, che ci accorgiamo di tutto, che abbiamo la sensibilità, che non c’è sfuggita nessuna sfumatura, se questo non ritorna atto di moralità?

Occorre restituire al Mondo spirituale la percezione che ci manda, perché non è nostra, restituirgliela sotto forma di assunzione di sacrificio, riprendere il male, chiamiamolo pure così, perché in certi casi è il male. 

Mimma Benvenuti (Pasqua 1980)

Vota questo articolo
(3 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 12 Aprile 2018 10:10
Il Male (Mimma Benvenuti) - 3.7 out of 5 based on 3 votes

You have no rights to post comments

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)