CNN: Non allarmatevi se le persone iniziano a morire dopo aver fatto il vaccino

Cnn

In un articolo sul lancio del vaccino COVID, la CNN afferma che gli americani non dovrebbero allarmarsi se le persone iniziano a morire dopo aver preso il vaccino perché «potrebbero verificarsi decessi che non avranno necessariamente nulla a che fare con il vaccino».

L’avviso è apparso in un articolo intitolato «Perché vaccinare i nostri cari più fragili?». Il bizzarro articolo mostra il dilemma in cui la dottoressa Kelly Moore, direttore associato della Immunization Action Coalition, avverte che i vaccini non funzionano altrettanto bene sulle persone fragili e sugli anziani rispetto alle persone sane.

«Quando il vaccino inizia a essere sparato nelle braccia dei residenti delle case di riposo, gli americani devono capire che potrebbero verificarsi dei decessi che non avranno necessariamente nulla a che fare con il vaccino».

dice la dottoressa Moore.

«Non saremmo affatto sorpresi di vedere, per coincidenza, la vaccinazione e poi la morte di qualcuno poco tempo dopo aver ricevuto un vaccino, non perché ha qualcosa a che fare con la vaccinazione, ma solo perché è il luogo in cui le persone al fine della loro vita risiedono», ha detto Moore.


Ha poi detto che gli americani non dovrebbero allarmarsi nel vedere persone che muoiono uno o due giorni dopo aver ricevuto la vaccinazione COVID.

«Una delle cose che vogliamo assicurarci che le persone capiscano è che non dovrebbero allarmarsi inutilmente se ci sono segnalazioni, una volta che iniziamo la vaccinazione, di qualcuna o più persone che muoiono entro uno o due giorni dalla vaccinazione che sono residenti delle case di riposo da lungo periodo . Questo sarebbe qualcosa che ci aspetteremmo, come un evento normale, perché le persone muoiono frequentemente nelle case di cura».

Come nota Summit News, mentre i decessi nelle case di cura delle persone che assumono il vaccino sono descritti come normali e non hanno nulla a che fare con il vaccino, alcuni suggeriscono che potresti fare lo stesso identico argomento sulle morti di coloro con più comorbilità nelle case di cura che sono state attribuite a COVID .

Fonte

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Ti potrebbero interessare:

it_IT
en_US it_IT

Accedi al sito