Una decisione giusta per motivi sbagliati

18 Dicembre 2014
Pubblicato in ARTICOLI

obama cubaHouston 18 Dicembre 2015 - Nella sua prima campagna presidenziale - nel 2008 - Barack Obama aveva promesso una normalizzazione delle relazioni con Cuba. Oggi, sei anni dopo, il presidente - ormai una vera e propria "anatra zoppa" senza più l’appoggio della Camera e, da Gennaio, neppure del Senato - decide di mantenere la sua promessa. Cosa c'è sotto?

di Piero Cammerinesi (corrispondente dagli USA di Coscieneinrete Magazine, Altrogiornale e Altrainformazione)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cammerinesi
Chi Sono 

About me

Privacy Policy

Multilanguage content

en ENGLISH    de DEUTSCH

(You need to be logged in to see part of the content of this website. Please Login to access Biblioteca)