Lavoro e società

Secondo affermazioni classiste di epoca previttoriana, l’uomo è un animale pigro, capace di lavorare solo sotto la costrizione di una volontà padronale che sproni e diriga la sua energia verso attività socialmente utili, ma tale giudizio, pur esprimendo un’elitaria misantropia, ‪contiene una verità biologica: l’uomo per principio naturale è pigro, in quanto tende a risparmiare […]