Robert F.Kennedy Jr.: cosa c’è dietro al filantro-capitalismo di Bill Gates?

Bill Gates è silenziosamente diventato il più grande proprietario di terreni agricoli negli Stati Uniti.  Per un uomo ossessionato dal controllo del monopolio, l’opportunità di dominare anche la produzione alimentare doveva sembrare irresistibile. “Gates ha una concezione napoleonica di se stesso, un appetito che deriva dal potere e dal successo puro, senza travagliate esperienze, senza rovesci”. - […]