Coronavirus: Johnson & Johnson ferma studio vaccino, volontario sta male

L’azienda farmaceutica Johnson & Johnson ha temporaneamente interrotto lo sviluppo di un potenziale vaccino contro il Covid-19 a causa di una «malattia inspiegabile» insorta in uno dei volontari cui il farmaco era stato somministrato. Lo riferisce l’emittente «Cnn». Sulla base delle nostre linee guida — recita una nota della multinazionale Usa —, la malattia del […]