“Guerra è pace” ovvero come ti manipolo il linguaggio

obama-war-is-peace

Non è certo un segreto che le guerre dell’età moderna si vincono con le parole prima ancora che con le armi. Il potere e il suo megafono, ovvero i media, hanno da tempo imparato a ‘condensare’ in alcune parole-chiave dei concetti che attivino automaticamente nella popolazione delle reazioni prestabilite. Una sorta d’ipnosi collettiva programmata. di Piero […]